LIPOEMULSIONE

La Lipoemulsione sottocutanea ( LESC ) è una nuova tecnica mini invasiva per il trattamento delle adiposità localizzate, i lipomi e le lipodistrofie ( tra cui la ben nota “ cellulite”) che si effettua attraverso un apparecchio elettromedicale ad ultrasuoni cavitazionali in multifrequenza.

La L.E.S.C. ,che non va confusa con una lipoaspirazione tradizionale, inaugura una nuova metodologia di intervento: il rimodellamento dei profili corporei a bassa invasività. In effetti, la rapidità di esecuzione e la mancanza di una vera convalescenza, con recupero pressoché immediato delle proprie attività lavorative,sportive e sociali, rendono questa tecnica applicabile in molti distretti corporei nell’ambito di un vero e proprio programma di rimodellamento a zone delle aree adipose. Trova particolare indicazione in pazienti che hanno seguito o stanno seguendo programmi dietetici importanti e vogliono perfezionare i risultati raggiunti. E’ anche indicata in pazienti affetti da accumuli adiposi localizzati o da pannicolopatie, conosciute comunemente come “ cellulite”. La tecnologia che prevede l' emulsione delle adiposità mediante ultrasuoni è nota da molti anni. Ciò che rappresenta la vera novità risiede nel macchinario che genera gli ultrasuoni, il quale, grazie ad una metodologia d’impiego ben studiata, rende l’intervento minimamente invasivo, non doloroso e sicuro.

Gli ultrasuoni, infatti, erogati mediante una sottilissima sonda del calibro di due millimetri, provvedono a sciogliere omogeneamente il grasso che vogliamo eliminare, conservando intatte le strutture vascolari e nervose presenti nel tessuto trattato. Questo rappresenta un vero punto di forza, se consideriamo che molto spesso lo sviluppo dei tanto odiati cuscinetti di “cellulite” ha alla base una cattiva circolazione locale. Impiegare una metodica conservativa, che non danneggi ulteriormente questi vasi, significa perciò rispettare la salute del paziente.

Questa metodica trova il suo maggiore campo di impiego nel trattamento degli accumuli adiposi di piccole e medie dimensioni, a livello addominale, dei fianchi, delle cosce interne ed esterne ,delle ginocchia, polpacci ,caviglie, braccia e nel cosiddetto doppio mento. Rimuovendo limitate quantità di grasso , la tecnica è comodamente praticabile in anestesia locale e può essere facilmente ripetuta se necessario dopo poche settimane. Ecco quindi un nuovo modo di intendere il rimodellamento corporeo , seguendo un programma semplice e sicuro che potrà avvenire anche in più tappe ed integrarsi con altre metodologie medico -estetiche secondo quanto stabilito in fase di programmazione con lo specialista di fiducia.
news
ASSOCIAZIONE MEDICA LESC
Sede: via Nino Oxilia 22 - 20127 Milano (MI)
Contatti Email. info@lesc.it